Banca Popolare del Frusinate Soc. Coop. per Azioni

  • Le date

    Data di fondazione:     30 maggio 1992

     

  • Le altre date

    Data di avvio delle attività :   1 giugno 1992

  • Le sedi

    Piazzale De Matthaeis n 55 –  03100  Frosinone

    Recapiti: Tel.: 0775.2781     URL sito aziendale:  http://bpf.it

  • Le altre sedi

    Filiale di Alatri, Via Circonvallazione, Alatri

    Filiale di Cassino, Viale Europa, Cassino

    Filiale di Ferentino, Via Casilina loc. S. Agata, Ferentino

    Filiale di Frosinone, Via Marittima, Frosinone

    Filiale di Frosinone, Tribunale, Frosinone

    Filiale di Frosinone, Piazzale De Matthaeis, Frosinone

    Filiale di Isola del Liri, Via Borgo San Domenico, Isola del Liri

    Filiale di Ripi, Via Casilina, Ripi

    Filiale di Veroli – Casamari, Località Quattro Strade, Veroli

    Filiale di Roma, Via Pinciana 61/65, Roma

  • L'impresa approfondisce

    Codice Ateco 64 – Attività di servizi finanziari



  • Il profilo e l'identità

    Costituita il 30 maggio 1992, la Banca Popolare del Frusinate continua anche oggi a coltivare il legame con la realtà locale mantenendo come punto fermo della propria politica l’obiettivo di reinvestire la ricchezza raccolta esclusivamente nell’ambito del Frusinate.

    L’identità di questo Istituto è i maggior sostegno a tutte le categorie imprenditoriali e professionali che oggi più che mai intendono continuare a mantenere alta l’immagine dell’operosità e della tenacia che contraddistingue la Ciociaria nel mondo.



  • L'impresa si descriveOpen or Close

    Un elemento vincente per il settore  Bancario è rappresentato dalla focalizzazione su produzione o acquisizione di servizi e sulla loro distribuzione, che deve però contare anche su innovazione e integrazione dei canali distributivi. In questo contesto, non ha subito flessioni l’importanza delle filiali che restano tra le principali  artefici del successo di una Banca e fattore determinante per la competitività sul territorio. E’ proprio nella distribuzione che le filiali giocano un ruolo determinante, creando una rete di servizi e prodotti riconducibili ad un’unica identità. La Banca Popolare del Frusinate ha da sempre investito molto sulla rete distributiva, non solo in termini di espansione ma anche per quel che concerne innovazione tecnologica e diffusione dei servizi:

    1992 – Inaugurazione della prima filiale in Piazza Caduti di Via Fani a Frosinone

    1994 – Inaugurazione della filiale di Alatri

    1996 – Inaugurazione della filiale di Ripi

    1999 – Inaugurazione della filiale di Piazzale De Matthaeis a Frosinone, sede legale della Banca

    2002 – Inaugurazione della filiale di Casamari – Veroli

    2003 – Inaugurazione della filiale all’interno del Palazzo di Giustizia di Frosinone

    2005 – Inaugurazione della filiale di Ferentino

    2008 – Inaugurazione della filiale di Isola del Liri

    2011 – Inaugurazione della filiale di Cassino

    2013 – Inaugurazione della filiale di Roma

    La Banca Popolare del Frusinate è presente non solo nella vita economica, finanziaria e produttiva del territorio in cui opera, ma anche nell’ambito sociale, sostenendo i valori della solidarietà con iniziative a scopo di beneficenza, di assistenza e di pubblico interesse. Lo Statuto della banca, all’art. 147 stabilisce che una quota del 5% vada devoluta a questi scopi. La Banca Popolare del Frusinate è particolarmente attiva in tutto il campo delle attività filantropiche e culturali su tutto il territorio. Le modalità attraverso le quali la BPF svolge il rapporto tra banca e cultura si articolano su due filoni principali: mecenatismo e sponsorizzazione. Quanto al mecenatismo, si tratta di un’attività di liberalità a beneficio di soggetti terzi operanti nel settore culturale. Di recente l’Istituto ha contribuito al progetto del Polo Museale del Lazio per il restauro e la musealizzazione della Certosa di Trisulti. Per quanto concerne la sponsorizzazione culturale, si tratta di un’attività in crescita. Progressiva importanza ha assunto l’attività di sponsorizzazione di mostre e di organizzazione di spettacoli dal vivo . Strettamente connessa a quest’ultima, è l’attività editoriale, con la produzione di volumi che rappresentano la sintesi di rilevanti attività di ricerca della storia del territorio. Presente in diverse manifestazioni sportive, la BPF è particolarmente legata al mondo dello sport in quanto ne condivide i principi di competizione, divertimento, entusiasmo e  solidarietà. La Banca Popolare del Frusinate sponsorizza in particolare: Frosinone Calcio, FMC Basket Ferentino, Pallavolo Globo BPF Sora, Volsci Rugby Sora, Pallavolo Cassino. Molto è stato fatto attraverso la collaborazione con le Università, in particolare con l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale sostenendo il progetto “Diritti Fondamentali” del Dipartimento Economia e Giurisprudenza, con l’Accademia di Belle Arti e con tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, con queste in particolare con l’istituzione del World & Excel Championship di Informatica. L’Istituto sta inoltre sostenendo una ricerca sul Medioevo in terra di Ciociaria, affidata a docenti e ricercatori dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, con la pubblicazione di eleganti volumi. Il forte legame con il territorio e la particolare attenzione che la Banca Popolare del Frusinate dedica ai suoi abitanti, con particolare riferimento ai giovani, sono il filo conduttore del nuovo modo di far banca dell’Istituto, volto alla creazione di un rapporto personale di fiducia, semplicità, trasparenza, concretezza e sincerità con tutti i suoi clienti e soci. L’attuale Consiglio di Amministrazione è così composto: Domenico Polselli, Presidente; Marcello Mastroianni, Vice Presidente; Angelo Faustini, Consigliere; Gesine Pogson Doria Pamphilj, Consigliere; Gianrico Ranaldi, Consigliere; Enrico Santangeli, Consigliere; Pasquale Specchioli, Consigliere. Il Direttore Generale è Rinaldo Scaccia. Il Collegio Sindacale è così composto: Baldassarre Santamaria, Presidente; Gaetano Di Monaco, Sindaco; Davide Schiavi, Sindaco.



  • RealizzazioniOpen or Close