Medusa Film spa

  • Le date

    Costituita nel 1995. Il marchio Medusa è stato ripristinato nel 1994.

  • Le sedi

    Viale Aventino 26 – 00153 Roma

    Recapiti: +39 06 663901 – http://www.medusa.it/

     

  • L'ambito produttivo

    Editoria, Informazione e Audiovisivo

  • L'impresa approfondisce

    Produzione e distribuzione di opere cinematografiche



  • Il profilo e l'identità

    Medusa Film spa, società del Gruppo Mediaset, è una delle maggiori aziende di distribuzione cinematografica in Italia. Fondata nel 1995, nel corso degli anni ha concentrato i suoi interessi sulla produzione e distribuzione di film, lasciando progressivamente da parte le attività dell’esercizio cinematografico e del home entertainment. Fin dalla sua nascita ha adottato una linea editoriale che privilegia le produzioni italiane e in particolare i film d’autore e le opere di giovani registi, contribuendo in tal modo a rivitalizzare il cinema italiano. Negli ultimi anni ha prodotto alcuni film girati a Roma che hanno contribuito a promuovere l’immagine della città. L’attribuzione dell’Oscar a “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, co-prodotto e distribuito da Medusa Film, ne è un esempio. Medusa vanta inoltre collaborazioni con affermati registi e star internazionali ed ha acquistato e distribuito titoli statunitensi di grande successo.



  • L'impresa si descriveOpen or Close

    Nata nel 1995, Medusa Film, società del Gruppo Mediaset, ha conquistato in pochi anni la posizione di vertice nel panorama cinematografico italiano. L’azienda nel corso degli anni ha modificato in parte alcuni aspetti della sua attività, pur conservando intatti i principi del suo core business, vale a dire la produzione e la distribuzione di film. Sono stati dismesse negli anni le attività dell’esercizio cinematografico (all’interno del quale vengono conservate quote azionarie nel corpo dei nuovi soggetti) e del home entertainment. Ovviamente tutto questo ha portato ad una razionalizzazione e ad uno snellimento delle strutture, in linea con la rinnovata progettualità aziendale.

    La società è attualmente impegnata nella produzione e distribuzione di film italiani e internazionali. A partire dal 2000 Medusa Film si è posta stabilmente al vertice del mercato cinematografico italiano: i risultati ottenuti in tutte le stagioni dal 2001 ad oggi  ne hanno consolidato il primato e il ruolo di leader. La linea editoriale di Medusa si focalizza su produzioni italiane che comprendono vari generi, dalle commedie ai film romantici, dai film comici a quelli d’azione, e sempre più spesso a opere di autori affermati si affiancano proposte di giovani registi, cui la società riserva una particolare attenzione. Oltre a realizzare film con tutti i più importanti autori e attori del cinema italiano Medusa ha collaborato con molte star internazionali e con i cineasti più rappresentativi del panorama americano ed europeo. Relativamente alle attività svolte in ambito regionale, spiccano le prolungate e cospicue intraprese produttive sul territorio e all’interno di Cinecittà, spesso in un’ottica di forte promozione culturale. Proprio sotto questi aspetti, per citare le esperienze più recenti, si dà rilevanza a titoli quali “To Rome With Love” che ha segnato per l’azienda una storica coproduzione con Woody Allen; a “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino asceso al grande palcoscenico dell’Oscar; a “Tutta colpa di Freud” di Paolo Genovese capace, oltre gli specifici meriti cinematografici, di consegnare una squisita immagine di Roma.

     

    Tra le caratteristiche di Medusa Film sono da evidenziare

    Parlando di cinema si possono citare quei film che abbiano rappresentato una svolta stilistica imponendosi come capofila di genere, anche se ogni opera dell’ingegno cinematografico si deve considerare prodotto unico e originale ai livelli di “brevetto”. L’ultimo bacio di Gabriele Muccino e Le fate ignoranti di Ferzan Ozpetek si possono senz’altro annoverare all’interno di questi profili, così come tutti i film Medusa di Robert Altman (Il dottor T e del donne, Gosford Park, The Company, Radio America) che ad ogni sua tappa cinematografica ha letteralmente rovesciato i generi di riferimento, tutta l’opera di Paolo Sorrentino, larga parte della new comedy mutuata dai panorami televisivi. Solo qualche nome e titolo in un elenco che può dilatarsi senza esatta quantificazione a quegli autori che rappresentano ispirazioni e stili personalissimi come Giuseppe Tornatore, Bernardo Bertolucci, Lars Von Trier, i fratelli Coen, Martin Scorsese, Woody Allen…

     

     

    Il patrimonio culturale posseduto

     

    Il patrimonio documentale

    Si segnala un ricco archivio cinematografico che conserva rassegne stampa, materiali fotografici e informativi sui film.

     

    I prodotti

    Da segnalare è ovviamente il patrimonio cinematografico relativo alla conservazione temporale dei diritti.



  • I loghi storiciOpen or Close

    >



  • Bibliografia e fontiOpen or Close

    http://www.medusa.it/

     

    Fonti varie, internet, riviste di settore. Un volumetto evocativo è stato realizzato nel 2005 in occasione del decennale dell’azienda, celebrato anche a New York con la donazione al Museum of Modern Art of New York – MoMA di alcuni film prodotti da Medusa nell’ambito di una manifestazione dedicata.

     



  • PersoneOpen or Close


  • DocumentiOpen or Close