Terme Pompeo srl

  • altri loghi
  • Le date

    La fondazione dell’attuale società è del 1979, ma le attività risalgono al 1854

  • Le sedi

    Via Casilina, Km. 76 – 03013 Ferentino (FR)

    Recapiti: +39 tel. 0775 244114- http://www.termepompeo.it/

  • L'ambito produttivo

    Industria del Turismo e del Tempo libero

  • L'impresa approfondisce

    Stabilimento termale



  • Il profilo e l'identità

    Terme Pompeo srl è uno stabilimento termale con sede a Ferentino, in provincia di Frosinone. Le origini dell’attività risalgono al 1854 quando Ambrogio Pompeo,  approfittando della realizzazione della bonifica della zona, volle sfruttare la sorgente termale che scorreva sul proprio terreno. La proprietà del complesso è sempre rimasta della famiglia Pompeo che nel corso dei decenni lo ha progressivamente sviluppato; in particolare nella prima metà degli anni 1980 è stato avviato un intervento di rinnovamento e ampliamento della struttura, dotandola di un centro congressi e di ambulatori medici. Oggi Terme Pompeo è uno dei complessi termali più conosciuti e apprezzati del Lazio, coniugando i servizi termali curativi con programmi benessere e percorsi fitness, ed è dotato anche di un hotel, di un ristorante e di una galleria commerciale. Nel 2011, nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, la società è stata premiata da Unioncamere quale azienda ultracentenaria ed è stata inserita nel registro delle imprese storiche istituito nello stesso anno.

     



  • L'impresa si descriveOpen or Close

    Le Terme, conosciute fin dall’epoca romana e situate a Ferentino nel cuore della Ciociaria, dal 1854 le terme sono appartenute in maniera continuativa alla famiglia Pompeo.

    1854 – I generazione: Ambrogio Pompeo raccoglie e valorizza la sorgente di acqua termale costruendo l’edificio delle Antiche Terme tutt’ora esistente, immerso nel Parco termale. Nello stabilimento realizza 14 cabine per i bagni termali.

    1870 – II generazione: Francesco Pompeo, figlio di Ambrogio , continua l’attività termale.

    1880 – III generazione: Domenico Pompeo, figlio di Francesco, continua l’attività termale.

    1924 – IV generazione: Emilio Pompeo, figlio di Domenico e pronipote di Ambrogio, e padre di Domenico attuale Amministratore delle Terme Pompeo S.r.l., ristruttura completamente lo stabilimento e il parco .

    1957 – V generazione: Domenico Pompeo, con il determinante contributo della madre Marianna Mobilj Carrara, realizza per lo stabilimento termale un ingresso diretto sulla Via Casilina, migliorando e ampliando il parco termale con piante di tigli. Ristruttura la piscina per adulti e quella per bambini e apre un campo da tennis con spogliatoi.

    1973 – Domenico Pompeo e la madre Marianna ampliano lo stabilimento costruendo un intero secondo piano dedicato alle cure inalatorie e ai bagni terapeutici, aggiungendo il servizio di idromassaggio in acqua termale.

    1984 – Domenico Pompeo e la moglie Maria Franca Pacioni realizzano un nuovo complesso termale di oltre 10.000 Mq, integrando a reparti termali concepiti in maniera moderna e innovativa un Centro Congressi con una sala per oltre 300 posti, un bar e ambulatori medici.

    1995 – Il Complesso termale diventa un polo della sanità per tutto il territorio, con l’affitto di locali dei propri edifici di un centro di diagnostica all’avanguardia con TAC e RMN e un Centro di Cardiologia.

    1995 – VI generazione: Domenico con il contributo dei figli Emilio e Claudia arricchisce l’offerta dei servizi benessere inaugurando un moderno e innovativo Centro Benessere per l’erogazione di trattamenti di estetica, relax e remise en forme, sempre in ambito termale.

    1997 – Viene inaugurata la struttura alberghiera “Hotel Fontana Olente”, sempre di proprietà della famiglia all’interno del complesso termale.

    1998 – Nel Complesso si apre una Galleria commerciale su iniziativa di Domenico Pompeo con Banca, negozi e servizi vari.

    1999 – Viene inaugurato il Ristorante Le Antiche Vasche all’interno dell’hotel.

    2006 – Viene inaugurata la Fitness Spa, un Club di oltre 3.000 mq. tutto dedicato al benessere con percorsi fitness, percorsi drenanti e percorsi purificanti.

    2008-2009 – Si realizza un importante impianto di pannelli solari (120 pannelli) per la produzione di acqua calda e di fotovoltaico per la produzione di energia elettrica, il tutto al fine di ridurre l’impatto dei consumi energetici.

    2009 – Si rinnovano i reparti di balneoterapia con un profonda ristrutturazione e l’apertura di un nuovo reparto di fangoterapia all’avanguardia in quanto completamente automatizzato nella preparazione e trasporto dei fanghi nelle cabine. Si opera una riqualificazione totale del parco termale, messo a disposizione della clientela.

    2010 – Si apre un’area dedicata alla riabilitazione neuromotoria e respiratoria in ambito termale con una palestre e nuovi box dedicati.

    2011 – Si realizza un tunnel di collegamento della struttura termale con quella alberghiera per dare sempre un servizio di maggiore qualità. Si riqualifica completamente la parte esterna della struttura, realizzando un ampliamento delle zone verdi e una piazza di oltre 2.000 mq. a disposizione degli ospiti del complesso per momenti di svago e relax.

    L’8 Giugno 2011 Unioncamere, in occasione della ricorrenza dei 150 anni dell’Unità d’Italia, premia 150 aziende Centenarie su tutto il territorio Nazionale scegliendo Terme Pompeo quale azienda da premiare nella Regione Lazio, insieme solo ad un’altra azienda laziale.

    2012 – Si completa il reparto dedicato alla riabilitazione con la realizzazione di una piscina di Idrokinesiterapia con acqua termale.

    2013 – Si potenzia il progetto sanitario con l’acquisizione di una struttura già operante nel settore della riabilitazione e prestazioni ambulatoriali.

    È in progetto l’ampliamento della Spa con una zona esterna con sauna, piscina e zona relax.

     

    Tra le caratteristiche di Terme Pompeo sono da evidenziare

    Servizi di cura e benessere per la persona tramandati per sei generazioni e da oltre 150 anni

     

     

    Il patrimonio culturale posseduto 

     

    Il patrimonio architettonico

    Si segnala l’intero complesso termale come degno di attenzione dal punto di vista storico, paesaggistico e architettonico.

     

    Il patrimonio documentale e iconografico

    L’azienda conserva numerosa documentazione storica dalle origini ottocentesche dell’attività a oggi fra cui si segnalano: documenti ufficiali (autorizzazioni all’attività, atti di acquisto, regolamenti per l’amministrazione “Bagni”, Libri sociali, etc.), materiale pubblicitario (manifesti, locandine, etc.) pubblicazioni scientifiche (monografie, atti convegni, etc.), fotografie di persone, luoghi e attività.

     



  • I loghi storiciOpen or Close

    Logo anni ’60 – ’70

    Logo anni '60 - '70

    Logo anni '80 - '90

    Logo anni '90 - 2005



  • Bibliografia e fontiOpen or Close

    S. Picucci, L’idea delle Terme Pompeo di Ferentino: SPA & fitness, “Area Wellness”, 22, 2006, pp. 34-38, cfr. http://www.areawellness.it/pagine/archivio_2006.html.



  • RealizzazioniOpen or Close


  • DocumentiOpen or Close